IL PIGNOLETTO ROSSO

Il Pignoletto Rosso di Banchette è un’antica varietà di mais, recuperata grazie al prezioso lavoro di un gruppo di agricoltori appassionati, supportati dall’Amministrazione comunale di Banchette, Provincia di Torino, che ha fornito un determinante apporto, e dalla Confagricoltura di Torino.

 

 

Quand a fiorisso ij brignèt

La melia ant ël sorghèt

(quando fioriscono i pruni, è ora di seminare il granoturco)

 

Sëmnème ‘d mars, sëmnème ‘d avril

Fin ch’a fassa càud mii peuss pa vnì

(seminatemi in marzo, seminatemi in aprile, fino a quando non faccia caldo, io non posso nascere)

 

La melia a dis: tirte an là, sorella, che mi i ven-o bela

(il mais dice: fatti in là, sorella, che io vengo bella – bisogna seminare rado)

 

La melia a dis: dëscausme cit, arcausme granda

(il mais dice: scalzami quando sono piccolo, rincalzami quando sono grande)

 

Pàuta ‘d magg spi d’agost

(fango nel mese di maggio, pannocchie in agosto)

 

Bondansa ‘d fen, carestia ‘d polenta

(abbondanza di fieno, scarsità di polenta)

 

S’a pieuv sla giavela, la melia a ven bela

(se piove sulle spighe tagliate, il mais viene bello)

 

S’a pieuv ël quindess d’agost, a pieuv melia e most

(se piove il quindici di agosto, piove granoturco e mosto)