TUTTI PASTICCERI

Tutti pasticceri

Anno 2010

Anno 2009

TORTA DI MELE 

TESTA SERENA    

1° classificata al CONCORSO “TUTTI PASTICCERI 2009

Ingredienti: 

Ingredienti:

6 uova intere

300 gr. Di zucchero

500 gr. Di farina pignoletto rosso

800 gr. Di mele

50 gr. Di burro fuso

Un bicchierino di liquore (strega, limoncello…)

Un bicchiere di latte

2 bustine di lievito

Procedimento:

Sbattere le uova con lo zucchero per circa 15 minuti ad alta velocità.

Aggiungere un cucchiaio alla volta di farina alternando con latte, liquore e burro fuso.

Per ultimo aggiungere il lievito.

Unire le mele  a pezzetti e mescolare con un cucchiaio di legno.

Versare in una teglia imburrata e infarinata e informare a 160° per circa un’ora.

Spolverizzare con zucchero a velo.

Anno 2008

TORTA SBRICIOLATA, RUSTICA 

TIOLI ALESSANDRO    

1° classificata al CONCORSO “TUTTI PASTICCERI 2008

Ingredienti: 

400 gr di Pignoletto Rosso di Banchette
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito
2 uova
100 gr di burro

Ingredienti per la crema: 

un quarto di latte

2 uova

100 gr di zucchero

25 gr di farina

1 bustina di vanillina.

 

Procedimento:

Preparare la crema pasticcera montando le uova con lo zucchero, la vanillina, unire la farina, amalgamare bene e aggiungere lentamente il latte freddo.
Mettere sul fuoco e portare a bollore lentamente. Togliere dal fuoco appena accenna a bollire per evitare che il latte si cagli. Far raffreddare.
Unire gli ingredienti della torta senza impastare. Con metà del miscuglio fare una base compatta sulla tortiera imburrata e infarinata. Versarvi sopra la crema pasticciera e “sbriciolarvi” sopra la pasta rimanente.
Mettere in forno a 180°C per 30′.

Sfornare e spolverizzare con zucchero a velo.

Anno 2007

CROSTATA AL BACIO GIALLO

CLAUDIA AGOSTINO  

Ingredienti per la PASTA FROLLA: 

300 gr di farina di Pignoletto Rosso

80 gr di zucchero

120 gr di burro

1 uovo + 1 tuorlo

1 bustina di vanillina (a piacere)

Ingredienti per il RIPIENO

60 gr di farina di Pignoletto Rosso

100 gr di cioccolato fondente

50 gr di nocciole tritate

50 gr di burro

30 gr di zucchero

Ingredienti per lo ZABAIONE:

4 tuorli

100 gr di marsala

80 gr di zucchero

200 ml di panna montata

Procedimento:

Impastare gli ingredienti per la pasta frolla e riporre il panetto ottenuto in frigorifero per  mezz’ora.

Intanto preparare lo strato di bacio di dama: mescolare la farina con le nocciole e lo zucchero; aggiungere il burro ammorbidito e impastare ottenendo un panetto liscio. Stendere questo composto in uno stampo per torte e riporlo in frigorifero per farlo riposare.

Scaldare il forno a 180 gradi.

Rivestire uno stampo per crostate (che deve essere delle stesse dimensioni dello stampo usato per l’impasto di nocciole) con la pasta frolla che è stata tolta dal frigorifero. Bucherellare con una forchetta  la pasta frolla distesa nello stampo e farla cuocere in forno per circa 20 minuti.

Estrarre la pasta frolla dal forno e farla raffreddare. Poi riporre sul fondo uno strato di cioccolato fondente fuso e far raffreddare di nuovo.

Togliere dal frigorifero il composto di bacio di dama e metterlo a cuocere in forno a 180 gradi per circa 15-20 minuti.

Intanto preparare uno zabaione denso e mescolarlo delicatamente alla panna montata.

Completare la torta: sulla base di pasta frolla con lo strato di cioccolato fondente appoggiare il disco croccante di bacio di dama e ricoprire il tutto con zabaione alla panna.

Fra riposare in frigorifero per un paio d’ore. Decorare a piacere con gocce di cioccolato.

Anno 2006

POLENTINA VELOCE 

CRESTO IVAN    

1° classificata al CONCORSO “TUTTI PASTICCERI 2006

Ingredienti: 

200 gr di farina di Pignoletto Rosso

500 ml di latte

3 tuorli

60 gr di zucchero

120 gr di burro

100 gr di amaretti

50 gr di zucchero a velo

1 pizzico di cannella

Procedimento:

In una casseruola portare ad ebollizione il latte e versarvi la farina di Pignoletto Rosso. Cuocere a fuoco moderato per 20 minuti. Ritirare la casseruola dal fuoco e quando la polentina diventa tiepida, unire i rossi d’uovo, uno alla volta, poi la cannella, lo zucchero, il burro e gli amaretti ridotti in polvere. Fare un impasto omogeneo e versarlo in una tortiera imburrata. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 minuti; lasciare intiepidire il dolce , sformarlo, spolverizzarlo di zucchero a velo e servire.

Per gustare altre numerose e fantastiche ricette vi invitiamo ad acquistare “Il dolce quaderno del Pignoletto Rosso”, contattateci!!!

libro